Accademia delle Belle Arti Napoli, domani ore 17.30 presentazione live streaming del n°10 della Rivista – ZEUSI linguaggi contemporanei di sempre: la bellezza

Martedì 27 aprile alle ore 17.30 attraverso i canali youtube e Facebook della casa editrice arte’m, sarà presentato il numero 10 di «ZEUSI. linguaggi contemporanei di sempre» (www.artem.org) –  Direttore Marco Di Capua, Vicedirettore Guglielmo Gigliotti, Caporedattori Federica De Rosa e Olga Scotto di Vettimo, Art director Enrica D’Aguanno – la rivista semestrale d’arte e cultura contemporanea prodotta dall’Accademia di Belle Arti di Napoli diretta da Renato Lori, redatta dal suo Istituto di Storia dell’arte ed edita da arte’m.. Zeusi è una piattaforma critica e creativa aperta a quanti, tra storici dell’arte, artisti di ogni tipo, architetti, esperti di cinema, scrittori, filosofi, giornalisti e studiosi di varia formazione, hanno il desiderio di dare un profilo estetico e intellettuale al nostro tempo. I numeri della rivista sono tematici.

 

Il tema a cui è dedicata il numero è  la Bellezza: ha senso questa parola oggi? se sì, perché? se no, perché?

Suggerito da Gregorio Botta, e accolto dalla redazione, il tema è stato interpretato da molteplici punti di vista, con articoli di Vito Mancuso, Antonio Forcellino, Fabio Sargentini, Adolfo Fattori, Giuseppe Gaeta, Diego Del Pozzo, Guglielmo Gigliotti, Ivan Piano, Marco Rinaldi, Marco Di Capua, Gregorio Botta. Hanno risposto a domande sulla Bellezza Paolo Portoghesi, Jimmy Durham, Claudio Strinati, Giovanna Melandri, Cesare Pietroiusti, Lorenza Trucchi, Marco Tonelli, Alfonso Artiaco, Antonio Biasiucci, Vincenzo Trione, Bruno Ceccobelli, Giuseppe Caccavale, Rita Airaghi, Maria Teresa Alvez, Lorenzo Zichichi, Stefano Chiassai, Marco Messina, Paola Verrengia, Sara Mingardo, Stefano Valanzuolo, Paola Gandolfi e Valeria Parrella, mentre in interviste più ampie sono stati coinvolti Paola Gribaudo (da Giovanna Cassese), Mimmo Jodice (da Fabiana Napoletano) e Velasco Vitali (da Corinne Caputo). Pubblicate anche poesie di Paola Setaro e Franco Arminio. Molte anche le opere d’arte pubblicate.

 

 

Il leggendario pittore greco Zeusi è il nume tutelare della rivista, perché, come narra l’antico mito, gli acini d’uva da lui dipinti ingannarono anche gli uccelli che tentarono di beccarli: Zeusi simboleggia quindi la potenza e il mistero dell’arte, di tutte le arti di ogni tempo. È questa la realtà che costituisce e attiva, come recita il sottotitolo della testata, i «linguaggi contemporanei di sempre», rendendo la rivista «un frammento di mondo elastico, sensibilissimo, che simile a un’antenna parabolica intercetti parecchi segnali, a varie altezze e su diverse onde di frequenza» (M. Di Capua).

 

 

Saluti

Renato Lori, Direttore Accademia di Belle Arti di Napoli

 

Intervengono:

Giovanna Melandri, Presidente Fondazione MAXXI

Cesare Pietroiusti, artista e Presidente Azienda Speciale Palaexpo

Gregorio Botta, artista e giornalista

Bruno Ceccobelli, artista

Paola Setaro, storica dell’arte e poetessa

Marco Di Capua, critico e storico dell’arte, Direttore di «Zeusi»

 

modera

Guglielmo Gigliotti, storico dell’arte

 

La rivista è distribuita presso librerie e store online, musei, biblioteche, Università e Accademie di Belle Arti.

Per l’acquisto rivolgersi alla casa editrice arte’m per informazioni,

 

 

Informazioni

 

Presentazione               pagina Facebook arte’m: https://www.facebook.com/artem.srl

canale YouTube arte’m:  https://www.youtube.com/channel/UCB1Gt5f4CZjNVdFvK2dcO0g

 

Acquisto                      «ZEUSI – linguaggi contemporanei di sempre», arte’m Napoli.

Costo: € 10,00; abbonamento annuo: € 20,00

 

presentazione della rivista

live streaming su facebook e youtube

martedì 27 aprile 2021 dalle ore 17.30

 

ANNO V – N. 10

ZEUSI linguaggi contemporanei di sempre

LA BELLEZZA

 

ZEUSI è la rivista semestrale d’arte e cultura contemporanea progettata dall’istituto di storia dell’arte dell’accademia di belle arti di napoli, diretta da renato lori.

è una piattaforma critica e creativa aperta a quanti, tra storici dell’arte, artisti di ogni tipo, architetti, esperti di cinema, scrittori, filosofi, giornalisti e studiosi di varia formazione, hanno il desiderio di dare un profilo estetico e intellettuale al nostro tempo. il numero 10 è dedicato al tema della bellezza: ha senso questa parola oggi? se sì, perché? se no, perché?

 

 

saluti

renato lori direttore accademia di belle arti di napoli

 

intervengono

giovanna melandri presidente fondazione maxxi cesare pietroiusti artista e presidente azienda speciale palaexpo / gregorio botta artista e giornalista bruno ceccobelli artista / paola setaro storica dell’arte e poetessa / marco di capua critico e storico dell’arte, direttore di zeusi

 

modera

guglielmo gigliotti storico dell’arte

 

 

SEGUI LA DIRETTA STREAMING

facebook

youtube

Lascia un commento