Covid, da lunedì in Campania torna la zona gialla

Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l’ordinanza con la quale la Regione Campania tornerà in zona gialla da lunedì 17 gennaio. La decisione è stata presa “alla luce del flusso dei dati del monitoraggio dell’Istituto Superiore Sanità, del Ministero della salute e delle Regioni”. Nelle ultime 48 ore, infatti, secondo il bollettino dell’unità di crisi della Regione Campania, si sono registrati 20.206 positivi al Covid su 100.228 test esaminati e 20 decessi. Rimane stabile la situazione per quanto riguarda le terapie intensive, ma aumentano i ricoveri in degenza.

Cosa cambia in zona gialla

A differenza del passato, ora le differenze tra zona bianca e zona gialla sono minime, da quando il Governo ha imposto anche in zona bianca l’obbligo di indossare la mascherina e il Super Green Pass. In Campania in particolare l’obbligo di mascherina era già previsto da un’ordinanza regionale.

Resterà possibile uscire dal proprio Comune e dalla Regione. Nessun limite d’orario per l’apertura di negozi e centri commerciali.

Lascia un commento