Rapina in pizzeria nel napoletano: fucili puntati anche sui bambini

Un sabato sera come tante, un sabato sera passato con la propria famiglia in pizzeria, ma non per i clienti di un ristorante di Casavatore che hanno assistito ad una rapina.

La rapina

Due uomini armati di fucile hanno minacciato le persone sedute al tavolo chiedendo loro tutto quello che avevano di prezioso. Fucili puntati al volto anche ai bambini presenti che hanno dovuto assistere ad una scena terrificante.

Sono queste le immagini che arrivano da Casavatore, in provincia di Napoli, e riguardano una rapina avvenuta lo scorso sabato in una pizzeria. A diffondere le immagini Internapoli e Nanotv e poi rilanciate dal Consigliere Regionale Francesco Emilio Borrelli sulle proprie pagine social.

Lascia un commento