Talebani: “Colpiremo duramente ogni tentativo di insurrezione”

Qualsiasi tentativo di insurrezione sarà “duramente colpito”. Lo ha detto il portavoce dei talebani Zabihullah Mujahid nel corso di una conferenza stampa, dopo aver annunciato il totale controllo della valle del Panjshir, l’ultima sacca di resistenza da quando hanno preso il potere in Afghanistan a metà agosto.

Il comunicato dei Talebani

“L’Emirato islamico è molto sensibile alle insurrezioni. Chiunque tenti di portarne aventi una sarà colpito duramente. Non ne permetteremo un’altra”, ha aggiunto.

A quanto si apprende, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio è arrivato a Islamabad. A breve si trasferirà in elicottero alla frontiera di Torkham, tra Pakistan e Afghanistan. Prima un passaggio alla base militare di Torkhan, a seguire briefing sui transiti e sulle misure predisposte da parte pakistana alla frontiera con l’Afghanistan. Subito dopo incontrerà il capo di stato maggiore dell’esercito pakistano. A seguire incontro con il ministro degli Esteri e il primo ministro pakistano.

Lascia un commento