#esclusiva# Madonna di San Polo, l’Apparizione: le testimonianze di Loredana ed Enrico ARTICOLO E VIDEO

a cura di Rossana Russo

Lonato del Garda (Brescia) – C’erano tante persone quel sabato di maggio di quest’anno quando la Madonna di San Polo è apparsa a tre bambini di 7, 8 e 9 anni. Tra gli altri noi abbiamo raccolto le testimonianze in video di Loredana Valbusa ed Enrico Solazzi . La prima a raccontare l'”apparizione” è Loredana

GUARDA IL VIDEO

LA TESTIMONIANZA DI LOREDANA: HO VISTO UNA NUVOLA BIANCA FITTA DAVANTI AL CAPITELLO PER TUTTA LA MESSA

“Sono una mamma e il 22 maggio ero qui al Santuario della madonna di San Polo con mia figlia Martina e tanta altra gente a festeggiare l’anniversario, , ero seduta nella terza panca, accanto a me c’era mia figlia . Quando è iniziata la messa, ho notato un nuvolone dal cielo ed è uscito un fascio di luce caduto davanti al capitello della Madonna” racconta Loredana Valbusa. La donna scende nei i dettagli e dice di aver visto i tre bambini agitarsi: “Uno di loro si è voltato e ha detto qualcosa alla mamma, mentre gli altri due bambini si sono agitati, chiamavano genitori, dicevano : mamma guarda, c’è del fumo. Poi all’improvviso ho visto la luce del cielo che cambiava , è diventato tutto bianco, ho visto davanti al capitello una nuvola bianca diventata sempre più fitta, molto bianca come se fosse illuminata dall’interno. Toglievo e mettevo gli occhiali ma la nuvola era lì bianca e non vedevo più le persone sedute dietro. Mi chiedevo: come fanno a star seduti con tutta quella polvere? A destra e sinistra tutto limpido. Cercavo di capire se qualcuno vedesse quello che vedevo io . Ho guardato Luigi (ndr Luigi Mangiarini Presidente della Fondaizone Madonna di san Polo, unico finora ad aver avuto l’apparizione della Madonna di San Polo)  per capire se lui vedesse qualcosa ma non incrociavo il suo sguardo in quel momento”. La signora Loredana continua a raccontare quello che è accaduto: ” Una signora era ferma davanti al capitello nella nuvola fitta , mi chiedevo come facesse a stare lì, mentre i bambini continuavano ad agitarsi e dicevano di vedere il fumo. Mi sono molto agitata, ho visto la bambina (ndr Victoria) era ferma e immobile e guardava verso l’alto e sembrava quasi non respirasse , è rimasta ferma immobile secondo me per circa 8,10 minuti, poi ho visto che la nuvola è scivolata via dal capitello. La nuvola bianca se ne è andata ma è rimasta una luce bianca per tutta la messa. Poi il girono dopo quando ho parlato con Luigi e ho sentito quanto avevano visto i tre bambini, ho capito che anche io avevo visto come loro”.

E poi c’è la testimonianza di Enrico Solazzi, anche lui presente alla messa del sabato dell’apparizione.

GUARDA IL VIDEO

LA TESTIMONIANZA DI ENRICO SOLAZZI: HO VISTOUN FUMO BIANCO CHE COPRIVA TUTTE LE PERSONE 

“Ero venuto qui per il rosario e per la messa, seduto su una panchina, durante il Vangelo ho cominciato a vedere  un fumo bianco e mi ero preoccupato, guardavo intorno le altre persone (ndr che non vedevano), ad un certo punto cercavo di sentirne un odore ma non si sentiva nulla, guardavo Luigi che notavo che cercava anche lui di “annusare”. Poi questo fumo bianco ha coperto tutte le persone e ha preso la forma di una sorta di baffo. La gente era seduta al centro ma sembrava non accorgersi di nulla. Ho visto una bambina che si agitava e diceva qualcosa alla mamma”.

Enrico Solazzi racconta tutti i dettagli nella videointervista, incredulo di cosa accadeva attorno a lui e soprattutto del fatto che gli altri erano tranquilli e immersi in questa nuvola bianca senza vederla.

“Ho aspettato che si aprisse il cielo- racconta ancora Solazzi-  poi è aumentata la temperatura, mi sono tolto il giubbino, continuavo a vedere la nuvola bianca e un fascio di luce che copriva tutta la zona illuminando la madonna e il capitello”.

Lascia un commento