Manfredi all’ultimo partigiano delle Quattro giornate di Napoli: “Custode della memoria della nostra città”

“Antonio Amoretti, 94 anni, è l’ultimo partigiano delle Quattro giornate di Napoli.
Mi ha aperto le porte di casa per raccontarmi la sua storia di Resistenza: ‘Ho trascurato tante cose nella mia vita per trasmettere ai giovani un messaggio di pace e di cultura.’
Grazie Antonio, custode della memoria della nostra città ed esempio per le nuove generazioni”. Lo ha scritto su Facebook il candidato sindaco di Napoli Gaetano Manfredi.

Lascia un commento