Archeologia: Pompei rinnova la sua card annuale

Pompei rinnova la sua card annuale per le visite ai siti a una tariffa ancora più agevolata. Un nuovo modo di vivere Pompei e i siti del Parco archeologico, a un prezzo accessibile   a tutti e con la possibilità di partecipare ed essere informati sulle iniziative in corso.

La nuova Card di Pompei

La tessera MyPompeii card con validità annuale avrà il costo di 35 euro e 8 per gli under 25 e sarà valida per tutti i siti del Parco archeologico di Pompei (Pompei, Villa di Poppea/Oplontis, Antiquarium di Boscoreale e Villa Regina, Ville di Stabia e Museo archeologico di Stabia Libero D’Orsi/Reggia di Quisisana).

I membri della community MyPompeii saranno informati in anteprima sulle novità oltre che sull’attività ordinaria e straordinaria del Parco, potranno interagire e fornire suggerimenti e proposte, e saranno      invitati a partecipare a un incontro annuale con il Direttore del Parco per essere aggiornati sulle iniziative messe in campo e future.

L’abbonamento è acquistabile on-line sul sito www.ticketone.it, dal 12 luglio, con ritiro presso le biglietterie di  Pompei (Porta Marina, Piazza Esedra e Piazza Anfiteatro). La tessera nominativa e non trasferibile, con durata annuale dalla data di emissione, darà diritto – previa esibizione del documento d’identità  ad ingressi illimitati a tutti siti di competenza del Parco archeologico di Pompei nonché alle mostre temporanee in corso e ad alcuni eventi speciali ed esclusivi comunicati di volta in volta.

Sarà utilizzabile nei giorni e negli orari di apertura ordinari. Saranno escluse dall’abbonamento le iniziative non gestite dal Parco e non comprese nella bigliettazione o nella programmazione ordinaria.

Lascia un commento