Lavoro: picchetto di disoccupati a Napoli

Sono tornati in piazza a Napoli con un picchetto di protesta i senza lavoro aderenti al “Movimento di lotta Disoccupati 7 novembre”. In tilt il traffico nella zona della Ferrovia.

Il picchetto di protesta

Prima hanno organizzato un blocco stradale al corso Garibaldi e poi si sono mossi, spostando il picchettoi verso il Corso Meridionale. Un rappresentante del Movimento ha fatto sapere che: “Le richieste sono le stesse da oltre due mesi: un tavolo tra le istituzioni per valutare il fabbisogno della aziende partecipate su manutenzione e igiene ambientale. Dal Movimento è arrivata la denuncia del ricorso al lavoro interinale da parte di Asia, l’azienda del Comune di Napoli per la raccolta dei rifiuti”.

Lascia un commento