Emergenza Covid: il Generale Figliuolo è il nuovo commissario straordinario

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha nominato il Generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo nuovo Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19.

Gli auguri del Ministro della Difesa Lorenzo Guerini: “Nomina frutto di un lavoro costante portato avanti con grande e impeccabile professionalità da inizio emergenza”.

Il personaggio

Figliuolo è nato a Potenza, in Basilicata, l’11 luglio 1961 ed è Comandante Logistico dell’Esercito dal 2018. Prendendo il posto di Arcuri, Figliuolo avrà responsabilità «sull’attuazione e il coordinamento delle misure occorrenti per il contenimento e contrasto dell’emergenza epidemiologica», e in particolare sull’organizzazione della campagna vaccinale, gestita in parte dal commissario e in parte dalle regioni. In quanto Comandante Logistico dell’Esercito, già nell’ultimo anno Figliuolo ha già avuto importanti incarichi nella gestione della pandemia.

Lascia un commento