Brevi dall’Italia e dal mondo oggi 27.07.2020

di Francesco Caputi

 

Italia

FONTANA, CASO CAMICI: “RICOSTRUZIONI FANTASIOSE PER ATTACCARE LA GIUNTA”

“Le notizie uscite in questi giorni avrebbero dovuto porre fine alle polemiche. In molti mi avete espresso solidarietà, vicinanza e finanche ringraziamenti. Altri purtroppo stanno travisando i fatti e, come al solito, in questa Regione lo scarso contenuto politico delle opposizioni porta a ricostruzioni fantasiose della realtà per attaccare la giunta che con orgoglio presiedo”. E’ quanto ha scritto su Facebook il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana. Il governatore, indagato per frode in pubbliche forniture nella vicenda dei camici, ha affermato di avere intenzione di “rispondere alle falsità” durante l’intervento in Consiglio Comunale.

RINTRACCIATI 125 DEI 184 MIGRANTI FUGGITI DAL CARA DI CALTANISSETTA

125 dei 184 migranti fuggiti dal cara di Caltanissetta sono stati rintracciati nella notte dalle Forze dell’Ordine. Molti di loro erano a pochi chilometri dal centro di accoglienza. Alcuni sono stati ritrovati nelle campagne nissene. Tutti i migranti rintracciati sono stati ritrovati nel centro di accoglienza. “Ho già chiesto al governo nazionale – afferma il sindaco di Caltanissetta, Roberto Gambino – di non inviare più migranti al Cara nisseno. Non ci sono le protezioni adeguate. Ho chiamato il sottosegretario all’Interno preannunciando l’invio di una lettera al ministro Luciana Lamorgese per esprimere tutto il mio dissenso rispetto alla situazione che stiamo vivendo. Adesso e’ arrivato il momento in cui ciascuno si prenda le proprie responsabilità. Se i centri di accoglienza non sono abbastanza sicuri, come mi era stato garantito, prima vanno rafforzate le misure di protezione e poi si passa al resto. In caso contrario non possiamo vivere, nessuno può, in una situazione di preoccupazione continua. Lo stato di diritto non può consentire che ciò avvenga. E non lo consentirò neanch’io”.

MIGRANTI, SALVINI: “SBARCHI TRIPLICATI, LAMPEDUSA AL COLLASSO. QUESTO GOVERNO METTE IN PERICOLO L’ITALIA”

“Sbarchi triplicati rispetto all’anno scorso, con i clandestini che vengono recuperati perfino in prossimità delle acque maltesi, mentre Lampedusa è al collasso e centinaia di immigrati scappano dai centri di accoglienza col rischio di diffondere il Covid-19. Eppure, ormai da un anno nessun parlamentare della maggioranza organizza gite per incontrare i finti profughi: ora Pd e Iv preferiscono divertirsi in motoscafo al largo di Ischia. Altro che cancellare i Decreti sicurezza: questo governo mette in pericolo l’Italia”. Lo afferma il leader della Lega Matteo Salvini.

 

Esteri

CORONAVIRUS, STATI UNITI: OLTRE 4,2 MILIONI DI CASI

Negli Stati Uniti, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 4.234.140 casi, per un totale di oltre 4,2 milioni. 518 gli ultimi decessi, per un totale di 146.935.

CORONAVIRUS, RUSSIA: 5.635 CASI E 85 MORTI IN 24 ORE

Nelle ultime 24 ore, in Russia si sono registrati 5.635 nuovi casi e 85 decessi. I casi in totale sono 818.120. I decessi 13.354.

GLI STATI UNITI CHIUDONO IL CONSOLATO A CHENGDU

Dopo l’ordine del governo cinese, gli Stati Uniti hanno chiuso il consolato americano a Chengdu. Peggiorano ulteriormente i rapporti fra Stati Uniti e Cina. Pechino accusa Washington di questo peggioramento e denuncia il comportamento statunitense come un tentativo di dare inizio a una “nuova Guerra Fredda”. Il segretario di Stato Mike Pompeo, qualche giorno fa, aveva attaccato direttamente il Partito Comunista Cinese e aveva invitato il “mondo libero” a “trionfare sulla nuova tirannia”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.