Napoli, arrestate due persone affiliate al clan Amato-Pagano

I carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna hanno arrestato due persone, Giuseppe Cipressa e Claudio Cristiano, dai quartieri di Napoli di Secondigliano e Scampia, ritenute affiliate al clan Amato-Pagano e reputate, a vario titolo, responsabili di associazione per delinquere di tipo mafioso e associazione finalizzata al traffico di stupefacenti.

Il Tribunale del riesame di NAPOLI ha emesso l’ordinanza in seguito all’appello proposto dalla Dda napoletana poichè gli arrestati, benchè coinvolti nella medesima indagine, non erano rientrati in una precedente ordinanza di custodia cautelare in carcere eseguita il 18 febbraio scorso sempre dal Nucleo investigativo di Castello di Cisterna.

 

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.