Le Brevi dall’Italia e dal mondo oggi 08.10.2019

TAGLIO DEI PARLAMENTARI, ARRIVA IL VOTO FINALE DELLA CAMERA In corso in Aula le dichiarazioni di voto sul ddl costituzionale: la maggioranza si e’ accordata per presentare la riforma elettorale entro dicembre. YouTrend: con taglio eletti e Rosatellum vincerebbe la maggioranza giallo-rossa.

ERGASTOLO DURO PER I MAFIOSI, LA CORTE DI STRASBURGO BOCCIA L’ITALIA Respinto il ricorso del nostro Paese sul cosiddetto ergastolo ostativo: da riformare la legge che impedisce al condannato di usufruire di benefici sulla pena se non collabora con la giustizia. Di Maio: “Troppo dolore e sangue per accettare questa sentenza, non ci giriamo dall’altra parte”. Morra: “Offesa alle vittime delle stragi, ora e’ a rischio il 41 bis”.

MATTARELLA, LA GUERRA DEI DAZI METTE A RISCHIO LO SPIRITO EURO-ATLANTICO Il capo dello Stato in Danimarca: “Serve una risposta unita dell’Ue, nessun Paese puo’ risolvere la questione da solo”.

GUALTIERI ARCHIVIA LA FLAT TAX E ASSICURA: “NON TASSEREMO IL CONTANTE” Il ministro in Parlamento: l’Iva non aumentera’ e avvieremo il cantiere per la revisione dell’Irpef, la manovra conterra’ misure significative a favore delle famiglie. Upb: incerte le risorse dalla lotta all’evasione fiscale.

CONTE: INCONCEPIBILI 007 FUORI DAL CONTROLLO DI PARLAMENTO E GOVERNO Il premier: i servizi sono presidio di democrazia.

SIRIA: LA TURCHIA BOMBARDA IL NORD-EST E AVVERTE TRUMP, “NON CEDEREMO ALLE MINACCE” Ankara: “Tutto pronto per l’invasione”. Trump: “Non e’ vero che abbiamo abbandonato i curdi”.

BREXIT: MERKEL AVVERTE JOHNSON, “ACCORDO SOSTANZIALMENTE IMPOSSIBILE” Parole dure della cancelliera nella telefonata con il premier britannico. La Ue: “I colloqui tecnici continuano”.

MIGRANTI: PARIGI, UNA DECINA DI PAESI PRONTI AD ADERIRE ALL’ACCORDO DI MALTA Seehofer: pericoloso lasciare da soli i Paesi di frontiera.

UOMO VITRUVIANO DI LEONARDO: BLOCCATO IL PRESTITO AL LOUVRE Il Tar del Veneto accoglie il ricorso di Italia Nostra: il 16 ottobre giudizio di merito. Mibact: decisione incomprensibile.

IN ITALIA UN BAMBINO SU TRE E’ OBESO O SOVRAPPESO Rapporto di Helpcode: crisi economica e poverta’ educativa fanno preferire il ‘junk food’ alla dieta mediterranea.

NOBEL PER LA FISICA A TRE SCIENZIATI: HANNO ALLARGATO LE FRONTIERE DELL’UNIVERSO Premiati il cosmologo canadese Peebles e i planetologi svizzeri Mayor e Queloz per le scoperte relative sull’eco del Big Bang e sui primi pianeti esterni al sistema solare.

E’ SATURNO IL “RE DEI SATELLITI”, SUPERATO GIOVE Scoperte altre 20 lune che portano a 82 il totale del “pianeta con gli anelli”, tre in piu’ del ‘rivale’.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.