Napoli, Gdf: identificati 31 lavoratori in nero

La Guardia di Finanza di Napoli ha identificato 31 lavoratori in nero nel corso di controlli condotti in esercizi commerciali e lidi balneari tra Napoli, Porti e le isole del Golfo.

16 dei lavoratori identificati erano impiegati in uno stabilimento balneare e ristorante ad Ischia.

Cinque esercizi commerciali saranno segnalati all’ Ispettorato del lavoro per la sospensione poichè la manodopera utilizzata irregolarmente è risultata superiore al 20% del totale.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.