Notizie dall’Italia e dal mondo oggi 14.05.2019

PAROLIN A SALVINI, LA CHIESA AIUTA TUTTI. DI MAIO, SGOMBRARE ANCHE CASAPOUND Il cardinale: la corrente riattaccata nello stabile occupato era “un gesto per attirare l’attenzione di tutti su un problema reale. Il vicepremier M5s: intervenire su tutti gli immobili occupati.

RIFUGIATI: CORTE UE, NO A RIMPATRI NEI PAESI D’ORIGINE ANCHE SE NON HANNO LO STATUS Se c’e’ rischio di torture o altri trattamenti inumani non si puo’ trasferire anche se viene negato o revocato l’asilo.

NUOVE SCINTILLE NELLA MAGGIORANZA, SALVINI “NOTO TROPPA SINTONIA TRA M5S E PD” Il ministro dell’Interno: sull’autonomia “se qualcuno cambia idea lo dica agli italiani”. Di Maio: chiedo da un mese un vertice di governo ma la Lega e’ offesa per Siri. Oggi il voto sullo stop alle nomine politiche nella sanita’.

BONGIORNO, NEL 2019 CI SARANNO 250MILA USCITE DALLA P.A: Il ministro: 150 mila via con la legge Fornero, 100 mila con ‘Quota 100′. “Allo studio accesso diretto per universitari”.

WHATSAPP SCOPRE FALLA, HACKER VIOLAVANO GLI SMART PHONE La societa’ di messaggistica ha individuato una vulnerabilita’ che permetteva l’installazione di spyware per carpire i dati dai telefonini. Imprecisato il numero degli utenti colpiti: le vittime venivano “selezionate”.

MALTEMPO: TREGUA AL NORD, MA L’ALLERTA NON RIENTRA Lento ritorno alla normalita’ in provincia di Cesena dopo l’esondazione del fiume Savio: ripresa la circolazione dei treni, riaperte le arterie stradali. Gelo in Trentino: riaccesi i riscaldamenti a Bolzano.

DAZI: LA GUERRA USA-CINA SCUOTE I MERCATI, YUAN AI MINIMI DA GENNAIO Dopo la ‘rappresaglia’ di Pechino, i mercati asiatici arretrano e la valuta cinese si deprezza sul dollaro. In ripresa Milano e le altre piazze europee.

ALLARME CONFCOOPERATIVE, IL DUMPING UE SOFFOCA L’ITALIA Rapporto Censis, paradisi fiscali e salari stracciati minacciano il Paese che non attrae investimenti esteri. Mattarella: i corpi intermedi sono pilastro della Repubblica.

BURKINA FASO: NUOVO ATTACCO AI CRISTIANI, 4 MORTI DURANTE UNA PROCESSIONE Distrutta la statua della Madonna che stavano riportando in chiesa. Cresce la minaccia jihadista nel Sahel.

MORTO LUIGI GABETTI, FU IL PRINCIPALE COLLABORATORE DI GIANNI AGNELLI Direttore generale dell’Ifi e vicepresidente della Fiat fino al 1999, e’ stato regista di molte operazioni di rilievo, a partire dall’accordo con i libici nel ’76.

DE ROSSI LASCIA LA ROMA, “NON MI RINNOVANO IL CONTRATTO” Il capitano non smettera’, forse un trasferimento all’estero: “Avrei potuto giocare qui ancora un anno, mai pentito di aver dedicato la mia carriera ai giallorossi”.

Fonte Agi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.