CORRUZIONE A CASTEL VOLURNO: 7 ARRESTI (GUARDA IL VIDEO)

Sette persone sono state arrestate questa mattina dai carabinieri di Mondragone nell’ambito di un’indagine sulla corruzione coordinata dalla procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere. Si tratta di dirigenti e funzionari del comune di Castel Volturno e alcuni imprenditori. Tra gli arrestati ci sono il dirigente dell’ufficio tecnico Carmine Noviello e il comandante della Polizia Municipale Francesco Morrone. Secondo ll gip di Santa Maria Capua Vetere L’ufficio tecnico del Comune di Castel Volturno era l’epicentro di un sistema di corruzione in base al quale il rilascio di permessi e autorizzazioni era legato a uno scambio di favori e regali tra dipendenti pubblici, professionisti e imprenditori. Le indagini hanno preso il via nel settembre 2016 dalla denuncia di un privato su presunte irregolarità nel rilascio di permessi per costruire. Gli indagati sono  ritenuti responsabili, a vario titolo, dei reati di corruzione, concussione, falso ideologico in atto pubblico, omissione di atti d’ufficio ed indebita induzione a dare o promettere utilità. Nell’inchiesta risultano indagate altre 15 persone tra dipendenti del Comune e professionisti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.