La Sud Comunicazioni si impegna ad adottare pratiche che garantiscono la totale assenza di qualsiasi forma di schiavitù e tratta di esseri umani.

La schiavitù e il traffico di esseri umani sono un male nascosto della nostra società globale.

Tutti abbiamo il dovere di vigilare sui rischi.

Per raggiungere questo obiettivo, l’azienda si impegna a individuare e valutare le aree del nostro business dove ci potrebbero essere rischi potenziali di schiavitù moderna, sia direttamente o indirettamente all’interno della nostra struttura.

 

  • La schiavitù moderna è un crimine e una violazione dei diritti umani fondamentali. Può assumere varie forme, quali la schiavitù, la servitù, lavori forzati e traffico di umani: tutte queste attività hanno in comune la privazione della libertà personale per lo sfruttamento della persona a fini personali o commerciali. Mostriamo tolleranza zero per la schiavitù moderna e ci impegniamo ad agire in modo etico e con integrità in tutte le nostre attività commerciali e in tutti i nostri rapporti e a implementare e attuare sistemi e controlli efficaci per assicurare che la schiavitù moderna non esista in alcun luogo della nostra attività o delle nostre catene di fornitura.
  • Inoltre, ci impegniamo ad assicurare che vi sia trasparenza nelle nostre attività e nel nostro approccio anti-schiavitù lungo tutte le nostre catene di fornitura in conformità ai nostri obblighi di denuncia nell’ambito del Modern Slavery Act 2015 (Atto sulla schiavitù moderna 2015). Ci aspettiamo gli stessi standard elevati da tutti i nostri appaltatori, fornitori e altri partner commerciali e nell’ambito dei nostri processi includiamo divieti specifici rispetto all’utilizzo di lavoro forzato, obbligatorio o frutto di traffico di umani o rispetto a chiunque sia coinvolto in schiavitù o servitù, che si tratti di adulti o di bambini, e ci aspettiamo che i nostri fornitori adottino gli stessi standard con i loro fornitori.
  • Questa politica si applica a tutte le persone che lavorano per noi e per nostro conto in qualsiasi ruolo, compresi dipendenti a tutti i livelli, direttori, responsabili, lavoratori interinali, lavoratori distaccati, volontari, stagisti, agenti, appaltatori, consulenti esterni, rappresentanti terzi e partner commerciali.

 

LA  DIREZIONE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.