SISMA ISCHIA, AUMENTANO GLI SFOLLATI

Oltre 300 gli abitanti costretti a lasciare la zona rossa dopo le verifiche di agibilità: numero destinato a salire ancora

 

Sono oltre 300 gli abitanti che hanno dovuto lasciare la zona rossa e accompagnati dai Vigili del Fuoco hanno prelevato alcuni oggetti personali. Aumenta il numero degli sfollati per il terremoto di Ischia, ed è destinato a salire ancora. I tecnici la Protezione Civile Nazionale insieme ai Vigili del Fuoco e ai tecnici proseguono nelle attività di verifica dell’agibilità delle case private. Ieri sono terminate le verifiche in scuole e strutture scolastiche. E’ in corso un incontro tra i rappresentanti della Protezione Civile e i sindaci dei Comuni di Casamicciola e Lacco Ameno, i più colpiti dal sisma.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.