Cardarelli: boom di accessi, tornano le barelle (GUARDA IL VIDEO)

E’ di nuovo emergenza all’ospedale Cardarelli di Napoli. Secondo i dati forniti dalla struttura sanitaria, negli ultimi 15 giorni l’afflusso di pazienti al pronto soccorso è notevolmente aumentato, in media sono stati 230 gli accessi e si prevede un ulteriore aumento. Una situazione che ha fatto tornare il fenomeno delle barelle nei corridoi. Solo stamattina erano 9 in Medicina d’urgenza, 17 in Chirurgia d’urgenza, addirittura 27 in Osservazione breve intensiva. Per gestire l’emergenza e governare questi flussi straordinari, dalle 7.30 di questa mattina è stato disposto l’insediamento della Unita’ di Crisi. “Siamo a lavoro per governare l’emergenza e per garantire assistenza – ha affermato il direttore generale dell’ospedale, Ciro Verdoliva – L’obiettivo è tornare nel più breve tempo possibile a una normale condizione di accoglienza e di lavoro. Come sempre – ha aggiunto il direttore generale – noi siamo qui per garantire salute”. Verdoliva ha fatto sapere di essere costantemente in contatto con il presidente della Regione De Luca e ha stabilito l’Unità di crisi resterà attiva sino a quando la situazione non sarà rientrata nei canoni della normalità.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.